Le tue attività quotidiane, tra miserie e meraviglie

Osserva le attività che svolgi durante la giornata. Magari alcune giornate sono tutte uguali, mentre alcune sono particolari, diverse. Prendi una tua giornata e osserva le attività in cui sei impegnato nei diversi ambiti e ruoli, da quando ti svegli a quando vai a dormire.
Osserva con attenzione e rispondi: quanto ciascuna delle mie attività riempie di valore la mia vita? Usa queste possibilità di risposta multipla: questa specifica mia attività è per me piena di valore, apparentemente di valore, mezza piena, mezza vuota, apparentemente vuota, vuota di valore.
Fallo per qualche giornata, osserva e valuta, in base al tuo sentire e al tuo riflettere…
E dopo questa valutazione rifletti su quanto le tue attività, le tue scelte, le tue ‘apparentemente non scelte’ siano realmente per te al servizio di una vita vicina ai tuoi valori, scopi e desideri. A quel punto potresti anche misurare, sempre in base alle tue sensazioni, emozioni e riflessioni, quanto è ‘piena di valore’ la tua vita da 1 (praticamente senza valore) a 10 (ricca di valore) e quanto è grande lo scarto tra la vita che vivi e quella che vorresti vivere.
La consapevolezza maturata attraverso questa auto-osservazione (io che guardo me) ti avrà certamente fornito un orientamento su alcuni obiettivi generali su cui potresti lavorare per coltivare il tuo benessere… A quel punto non ti resta che farti guidare da ‘Alice nel paese delle miserie’, il mio libro che puoi ordinare direttamente in libreria oppure on line… Per togliere miserie e mettere meraviglie …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: