Portatori malati di emozioni sane

Ricordati che quando stai male psicologicamente c’è qualcosa che non va nella tua vita, nelle tue scelte, nelle tue relazioni, nei tuoi progetti.
Ricordati che quando arrivano i sintomi psicologici ti stanno richiamando all’ordine, suona l’allarme: pericolo! E tu devi trovare qual è la minaccia e dove sta il pericolo.
Ricordati che ansia, depressione, attacchi di panico, ossessioni, dipendenze e altri malesseri emotivi si chiamano così perché sono ‘portatori malati di emozioni sane’, ma non chiaramente consapevoli, non riconosciute o non espresse o non comprese o non digerite. Paura. Tristezza. Rabbia. Vulnerabilità. Vergogna. Sensi di colpa. E altro ancora…
Ricordati che la cura è l’elaborazione delle emozioni: stanarle nascoste nei sintomi, dare loro un nome, dare loro un senso, collocarle nei fatti accaduti, comprendere i bisogni frustrati che si portano appresso, capire i nessi spesso potenti tra ciò che accade oggi, nella vita della persona e ciò che accadde allora, quando era bambino e cominciò a scolpirsi la ferita, d’amore non ottenuto e di valore non riconosciuto.
Ricordati che se non ce la fai da solo, puoi chiedere aiuto: puoi imparare a superare la paura di essere fragile e puoi smettere di raccontarti che devi farcela da solo e puoi anche non credere più all’idea che avere un problema e chiedere aiuto sia da deboli. Anzi, ricordati, se proprio ti piace sentirti forte, che riconoscere la propria debolezza è il primo atto di forza.
Ricordati, per concludere, che puoi iniziare a leggere ‘Alice nel paese delle miserie’, il mio libro che puoi ordinare direttamente in libreria oppure on line e dove puoi trovare approfondimenti e guide pratiche nella cura di te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: