18. Estate meravigliosa. Quando né in cielo né in terra

Oggi un semplice quanto potente suggerimento:
DECIDI DI NON ARRABBIARTI PIÙ SE GLI ALTRI FANNO CIÒ CHE PER TE È INCONCEPIBILE.
In alcuni casi, contesti e situazioni è importante che tu ti arrabbi se qualcosa che vedi e senti non sta né in cielo né in terra per te (ti sarà certamente capitato in uno o più ambiti della tua vita, magari ti capita ogni giorno e più volte al giorno). È importante che ti arrabbi fino a quando riesci a cambiare le cose, se hai potere di cambiare. Ma se questo non ti è possibile allora è importante che tu scelga consapevolmente di SMETTERE DI SPRECARE ENERGIA MENTALE E FISICA a desiderare che gli altri cambino o capiscano, a ruminare sul senso di ingiustizia e di schifezza.
Questo ti richiede di cambiare il tuo filtro interpretativo sul comportamento altrui visto che non puoi cambiare gli altri.
La gente fa schifo?! E tu ignorala!!!
La gente non si rende conto!? L’importante è che tu ti renda conto di come reagire in modo utile per te!!!
Semplice a dirsi.
Forse meno semplice a capirlo se ti senti vittima degli altri e hai difficoltà a riconoscere il tuo potere di agire sui tuoi stati mentali, sulle tue emozioni, sui tuoi pensieri e sulle tue azioni, quindi sulle tue relazioni.
Non facile, ma assolutamente alla portata di tutti. Da ora in avanti. Puoi. Puoi scegliere consapevolmente come reagire a ciò che pensano, dicono e fanno gli altri… E sarà meraviglioso… Come ti suggerisco anche in ‘Alice nel paese delle miserie’. Ormai è qualche mese che è uscito il mio libro: puoi ordinarlo direttamente in libreria oppure on line.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...