Come ti comporti di fronte agli errori

Come ti comporti di fronte agli errori?
Come ti comporti di fronte ai tuoi errori e a quelli degli altri? Hai un atteggiamento differente? Sei diversamente critico e diversamente comprensivo?
Come ti comporti come genitore di fronte agli errori dei figli? E di fronte agli errori del tuo partner? Come reagisci al lavoro? E con gli amici?
Quando ti confronti con gli errori (degli altri, ma anche i tuoi), vuoi aiutare in modo genuinamente interessato e preoccupato o vuoi, invece, semplicemente condannare in modo rabbioso e e sprezzante?
Ti propongo di esplorare i seguenti due atteggiamenti per comprendere come funzioni, cosa ti è utile e cosa è controproducente. Ovviamente tenendo conto della specificità delle situazioni…

Un atteggiamento IPERCRITICO di fronte agli errori prevede:
– Tendenza a rimproverare e punire
– Veicola sentimenti di delusione, frustrazione, rabbia, disprezzo
– Suscita paura, vergogna e senso di colpa bloccante
– Tende a rimarcare i difetti e le incapacità della persona nella sua globalità
– Lascia la persona affossata in sentimenti di fallimento e inadeguatezza
– Porta la persona ad evitare, rinunciare, ritirarsi dalla competizione, smettere di impegnarsi, abbandonare i progetti.

Un atteggiamento COMPRENSIVO e amorevole di fronte agli errori prevede:
– Tendenza ad usare l’errore per migliorare e acquisire competenze
– Veicola sentimenti di compassione, solidarietà, incoraggiamento e sostegno
– Suscita dispiacere, rabbia motivante e senso di colpa volto a riparare
– Tende ad inquadrare gli errori nel contesto di un funzionamento della persona che sta cercando di imparare e crescere, anche attraverso gli errori
– Cerca di mantenere fiducia e speranza nell’acquisizione progressiva di competenze
– Stimola la persona a perseverare nell’impegno motivato e consapevole.

Come sempre dall’esplorazione nasce la consapevolezza e da questa la tua responsabilità di continuare a fare ciò che stai facendo o modificare qualcosa in una direzione per te più costruttiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...