La causa e lo scopo

Quando ti senti imprigionato dagli ALTRI che “causerebbero” i tuoi comportamenti, i tuoi pensieri e le tue emozioni… La tua sofferenza e il tuo stress… Impara ad osservare e riconoscere perché TU fai quello che fai. Quali tuoi bisogni, desideri, scopi e valori “generano” le tue azioni, i tuoi stati d’animo e i pensieri che fai.
Questo è uno dei modi più potenti per ri-acquisire quel senso di controllo sulla tua vita che senti e credi di aver smarrito. O forse mai avuto.
Quando ti senti vittima degli altri, delle circostanze, della sfortuna e di altri agenti esterni a te e che ritieni responsabili o colpevoli della tua esperienza personale, impara a riconoscere il tuo essere AGENTE, più o meno consapevole, DELLA TUA ESPERIENZA (emozioni, pensieri, azioni). E a riconoscere la tua responsabilità ovvero il tuo POTERE di determinare ciò che vivi, ciò che scegli, ciò che appartiene alla tua esperienza.

La causa È lo scopo che hai quando scegli quello che scegli… Lo scopo può essere più o meno chiaro e consapevole comunque c’è sempre qualcosa di interno a te che guida le tue azioni, una motivazione, una direzione. Se scegli di continuare a sguazzare nella lamentela della vittima, stai di fatto scegliendo di continuare ad alimentare il tuo malessere.

Fermi restando alcuni eventi traumatici e condizionamenti palesi rispetto ai quali sei impotente (e sono pochi)… Sei sempre libero di scegliere… L’importante è riconoscere di essere padrone di ciò che ti accade. È importante per prendere finalmente in mano la guida della tua vita…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...