Il ciclo dell’autoaiuto

IDENTIFICA LA TUA SOFFERENZA. Provi sempre ansia? Il tuo umore è costantemente depresso o continuamente altalenante? Sei stressato? Hai attacchi di panico? Non riesci a liberarti di qualche dipendenza? Sei preda di impulsi incontrollati? Hai difficoltà sessuali? Dormi poco e male o dormi troppo? Hai fatto qualche danno con la tua aggressività? Ti senti spesso e malvolentieri inadeguato, sbagliato, fallito o in colpa? Molte tue relazioni sono fonte di problemi e malcontento? Non riesci a farti rispettare dagli altri? Non riesci a dire no? Non riesci a chiedere sostegno? Chiedi sempre e troppo a tutti e in ogni occasione? Ti senti incompreso? Ti senti vittima di ingiustizie? Ti senti danneggiato? Quali sono i tuoi stati d’animo “sofferenti”?

ESPLORA I FATTI. Cosa succede prima che tu stia male o nelle situazioni che ti fanno stare male? Chi fa che cosa?

CHIARISCI I PENSIERI. Cosa pensi in quelle situazioni per te fonte di insoddisfazione e malessere?

DEFINISCI LE TUE ASPETTATIVE. Cosa dovrebbe succedere perché quella situazione diventi meno problematica? Chi dovrebbe fare che cosa?

IMPEGNATI A FARE QUELLO CHE TU DEVI FARE per il cambiamento che desideri. Quali azioni specifiche e concrete tu devi mettere in atto il prima possibile affinché la situazione migliori per te?

AGISCI e vedi L’EFFETTO che PRODUCI. Sulla base delle conseguenze delle tue azioni puoi ricominciare il ciclo e verificare dove tu puoi intervenire più efficacemente…

Quando stai male dunque:
Puoi negare la tua sofferenza, reprimerla, anestetizzarla con qualche sostanza o far finta che vada tutto bene…
Puoi cambiare i fatti, le situazioni, gli eventi…
Puoi allontanarti e fuggire dalla situazione …
Puoi cambiare gli altri che ti fanno tanto soffrire…
Puoi cambiare i TUOI PENSIERI …
Puoi cambiare le TUE ASPETTATIVE …
Puoi cambiare le TUE AZIONI …
Puoi capire dove puoi intervenire EFFETTIVAMENTE in modo EFFICACE …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...