La serena consapevolezza del tuo potere

Spesso tendiamo a pensare di noi stessi di essere IMPOTENTI di fronte al nostro carattere, al nostro destino, a qualcosa più grande di noi rispetto al quale ci sentiamo appunto piccoli, vulnerabili, senza potere, incapaci.

Spesso le persone arrivano in terapia con questo grande senso di impotenza. Magari riferiscono una serie di manifestazioni dolorose, sintomi, problemi, conflitti interni ed interpersonali, magari riportano una sofferenza che li accompagna da anni e insieme a questi vissuti dolorosi ci associano la convinzione di non riuscire a cambiare la situazione, di averci provato in uno o svariati modi e di aver sistematicamente fallito l’impresa di stare meglio, di cambiare, di capire se stessi per migliorare la propria situazione.

Pur nella diversità di storie, questo vissuto è un approdo comune a tanti che dopo vari tentativi di curare il proprio dolore psichico e relazionale hanno trovato nella psicoterapia qualcosa tipo “l’ultima spiaggia”.

In psicoterapia si lavora proprio per RECUPERARE il SENSO del POTERE e della POSSIBILITÀ. La persona viene guidata a comprendere, innanzitutto, quali sono i suoi DESIDERI DI CAMBIAMENTO, cosa vorrebbe cambiare e cosa dovrebbe cambiare, chi dovrebbe cambiare. Quindi viene aiutata a consapevolizzare le proprie ASPETTATIVE DI CAMBIAMENTO, soprattutto se queste sono rivolte a cambiare gli altri, l’esterno da sé. Viene aiutata a comprendere che la serenità sta nel riuscire a distinguere COSA PUÒ CAMBIARE e cosa non può cambiare. Quindi ad agire dove ha potere: su SE STESSO, sui propri COMPORTAMENTI, sui propri PENSIERI, sulle proprie EMOZIONI, sulle personali modalità di interpretazione della realtà. Questa consapevolezza, che qualcuno possiede in partenza, che qualcun altro matura quasi subito e che per qualcuno, invece, è proprio dura da interiorizzare, è il passo fondamentale della terapia che rende possibile ogni altro sviluppo e ampliamento delle possibilità, delle risorse, delle azioni verso il cambiamento e il benessere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...