Ogni cambiamento è un viaggio eroico

Oggi un post da stampare e tenere sempre a portata di mano… Magari anche condividere. Per sentire, riflettere e agire. Buon viaggio.

Il viaggio dell’Eroe è uno schema o metafora per il cambiamento e la trasformazione a livello personale e sociale. Qui presento una mappa liberamente ispirata al modello di Christopher Vogler, sceneggiatore americano (“Il viaggio dell’eroe”), a sua volta ispirato da “L’eroe dai mille volti” di Joseph Campbell, grande esperto di mitologia. A loro volta debitori ideali verso chi scrisse “la (divina) commedia” e “l’odissea” o anche verso le leggende del sacro graal … Un modello presente “da sempre” nel pensiero umano e nella storia, nel teatro, in letteratura e anche nel cinema … “Conosci te stesso” e vai oltre te stesso… Conosci i tuoi limiti, rispettali, accettali… senza smettere mai di sfidarli… Ogni cambiamento è una sfida eroica…

Per iniziare il nuovo anno. Per iniziare una nuova fase della tua vita. In ogni momento dell’anno c’è sempre un momento buono per attivare la tua avventura eroica, alla ricerca di un nuovo te stesso, verso un livello superiore. Ad esempio, se stai meditando un cambiamento al lavoro, un nuovo investimento, nuove vie professionali o una “semplice” richiesta di aumento. Se stai vivendo un momento difficile nella coppia… Se sei appena diventato genitore… O se hai appena perso una persona cara… Se vuoi imparare a suonare uno strumento o cambiare città… Sicuramente hai vissuto e vivrai ancora momenti in cui devi, a qualche livello e in qualche senso, essere un eroe, pronto ad un’avventura oltre la paura… Ecco la traccia per la tua impresa trasformativa…

Diventa consapevole del tuo MONDO ORDINARIO. Della tua normalità. Pensa ai vari ambiti della tua vita e ai ruoli relazionali che incarni (partner, figlio, genitore, amico, lavoratore, appassionato di una certa attività, ecc. ) e renditi conto di cosa per te è “normale”, abituale, certo, noto, ripetitivo, prevedibile, stabile, sicuro, ma anche monotono, noioso, arido, sterile, stagnante.

Diventa consapevole della CHIAMATA. Ad un certo punto è arrivata una crisi, un problema. È emerso un bisogno o un desiderio, l’idea di un cambiamento che vuoi attuare o a cui sei stato chiamato dalle circostanze o da altre persone. La realtà attuale esterna ed interna ti ha lanciato una sfida. Una sfida a cambiare, ad evolvere, a trasformarti, a salire ad un livello superiore. A trovare una soluzione. Può essere una crisi al lavoro o nella coppia, la necessità di adattarti ai figli in crescita o ai genitori che invecchiano; un tradimento, un lutto, un conflitto, un torto da riparare, un’ingiustizia da mettere a posto; un innamoramento, una passione emergente, un amico che non c’è più, una malattia a cui devi far fronte piuttosto che un problema economico. La situazione sicura e confortevole della solita vita comincia a starti “stretta” o a diventare “invivibile”. Ad un certo punto, le calme e sicure acque possono diventare torbide e stagnanti. Arriva un’urgenza da dentro, la necessità avvertita interiormente di sbloccare qualcosa, di liberare ed esprimere parti di te finora sopite, represse, nascoste. I sogni si trasformano in obiettivi e questi in avventura. La posta in gioco è un qualche tipo di tesoro, l’amata, l’amato oppure un altro tipo di ricompensa, materiale o simbolica.

Diventa consapevole della tua AMBIVALENZA rispetto alla chiamata che vorresti ACCETTARE e anche RIFIUTARE. Sei desideroso e riluttante, curioso e pauroso. Sei nel dubbio che ti fa esitare, forse evitare, tornare indietro. Serve qualcos’altro per spingerti ad andare avanti, per raccogliere la sfida e seguire l’avventura. Un ulteriore motivo che alimenti il tuo coraggio, la tua voglia di metterti in gioco.

Diventa consapevole della tua GUIDA. Qualcuno che ti sostiene e ti incoraggia in questo momento delicato per affrontare l’ignoto della sfida. La guida è una parte saggia spirituale, esterna ma anche interiore, che fornisce consigli, informazioni utili, indicazioni e strumenti per il lungo viaggio. La guida spesso è un esperto che già ha compiuto un viaggio simile. Un po’ genitore, un po’ insegnante, un po’ allenatore, può essere un libro come un dottore, un fallimento che ti illumina o anche uno stregone, la guida o mentore ti fornisce quello slancio e quella luce che ti accompagnerà per tutto il cammino.

Diventa consapevole del PUNTO DI NON RITORNO. Ormai hai deciso, hai superato la paura, hai deciso di affrontarla, di raccogliere la sfida nonostante tu abbia paura. Hai deciso di intraprendere tutto quanto sarà necessario lungo il viaggio anche il rischio di morire, tutte le conseguenze della scelta di trasformarti, oltre ogni sicurezza precedentemente acquisita. Sei disposto a perdere tutto per ottenere ciò che per te è importante.

E quindi cominci a cimentarti in diverse PROVE, incontrando AMICI e NEMICI, aiuti ed ostacoli, risorse e impedimenti, chi ti spinge e chi ti trattiene. Amici che si trasformano in nemici e nemici che ti spingono ad evolvere. Le regole non sono più le stesse. Cominci a conoscere le regole di questo nuovo mondo straordinario, come funziona, quali possibilità esistono per te oltre quello che sei sempre stato. Cominciano a vacillare tutte le tue certezze su chi sei, su chi sono gli altri e su come funziona il mondo. Anche i confini della tua morale personale vengono scossi. Dov’è il bene e il male, il giusto e l’ingiustizia. Cominci veramente a conoscere te stesso mentre ti trasformi già in altro, in altre possibilità.

Diventa consapevole del tuo PROGRESSIVO AVVICINAMENTO ALL’IGNOTO, al mistero, al pericolo, alla profonda messa in discussione di te stesso, di tutto ciò che ti ha caratterizzato finora, nelle relazioni che stai mettendo in crisi, nelle tue abitudini, in ciò in cui ti sei riconosciuto nell’arco della tua storia di vita.

Diventa consapevole della PROVA CENTRALE. È il punto critico in cui la morte è una possibilità, la morte del sogno o la morte per rinascere. Per uscire trasformato. Per trasformare il tuo destino. Il momento presente, come mai in altre occasioni, è mescolato con il passato che è sempre stato e col futuro pieno di insidie e opportunità. Al confine tra un profondo sconforto disperato in attesa del fallimento, della morte e la gioia e la speranza di una luce in fondo alla caverna.

Diventa consapevole della tua RICOMPENSA, della tua conquista. Del tuo passaggio. Della tua evoluzione. Hai sconfitto il drago, la tua paura, i tuoi demoni, i tuoi limiti. Hai liberato la principessa, hai conquistato il tesoro. Ora sei più consapevole, anche più saggio, più intero. Hai risolto problemi e superato conflitti. Hai integrato il bene e il male. Ti sei riconciliato con te stesso e con altri per te importanti. Hai conosciuto il nemico, lo hai sconfitto e ora lo porti con te, dentro di te, una nuova parte di te. Ora puoi celebrare la trasformazione.

Diventa consapevole della VIA DEL RITORNO. Il mondo non è più come prima. Tu non sei più come prima. Ora vivi all’interno delle conseguenze del tuo viaggio. Puoi raccoglierne i frutti succosi e anche dover ancora combattere con resistenze interne ed esterne. L’adattamento non è quasi mai facile e immediato, è pieno di insidie, di tentazioni a lasciare tutto invariato, a sirene che ti vogliono come prima, come sei sempre stato. Chissà cosa nasconde la strada nuova, la vita nuova?!?!

Diventa consapevole del RINNOVAMENTO. È il momento in cui riconosci profondamente che la strada nuova è quella giusta per te. Nulla può farti tornare indietro. Ormai sei diverso, trasformato. Gli ultimi tentativi di distrarti dal tuo cammino non hanno più forza rispetto al valore della tua scelta. L’esperienza maturata, le conoscenze acquisite e le abilità apprese sempre al confine tra la vita e la morte, tra sicurezza e rischi, ti permettono ora un maggiore controllo e potere su te stesso e sulla realtà. A qualche livello e in diverse forme l’eroe è morto a se stesso e rinato, ha abbandonato vecchie certezze ormai prive di vitalità e ha scoperto nuove possibilità di essere e di essere con gli altri.

Diventa consapevole del TUO RITORNO CON L’ELISIR. Torni cambiato dal mondo straordinario che hai attraversato e torni per cambiare il vecchio mondo. Il tuo viaggio di trasformazione è una lezione per tutti, potere di cura e guarigione per l’intera comunità, un tesoro prezioso per le persone che ti circondano. Da ora in poi avranno a che fare con una persona più saggia e matura, piena d’amore e libertà, più in contatto autentico con se stessa e potenzialmente modello per il viaggio eroico di ogni altra persona. E l’eroe stesso è già pronto per un suo nuovo viaggio…

One thought on “Ogni cambiamento è un viaggio eroico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...