Nuntereggae più

Immagina di mettere nel palmo della tua mano, completamente aperta, tutte le tue frustrazioni e delusioni quotidiane. E anche quelle di una vita intera. Lo stress al lavoro, le incomprensioni nella coppia, le difficoltà coi figli, quelle coi genitori. Grandi “errori” e “ferite” ancora sanguinanti di cui porti le cicatrici, mai veramente chiuse. “Fallimenti” e “lutti” che ti hanno segnato e tuttora tornano ad angosciarti. Momenti di svolta della tua vita di cui ti restano “rimorsi” e “rimpianti” per come è andata… per le scelte che hai fatto, per quelle non fatte. “Paure”, “sensi di colpa” e “vergogna” che ti hanno bloccato.

Immagina di mettere nel palmo della tua mano ogni sofferenza, più o meno grande, che, attuale, recente o remota, ancora senti viva e dolorosa dentro di te … Sii consapevole di ciò che senti… anche se è proprio doloroso… cerca di mantenere il contatto vivido con questa tua esperienza emotiva… qui e ora… mentre l’hai messa nella tua mano …

Ora… Stringi il pugno più che puoi e tieni stretto fino a quando ce la fai… Stringi… Trattieni… Stringi ancora… Aggrappati coi pensieri e con le emozioni tossiche a quello che è stato e che tuttora è vivida sofferenza per te…. Stringi sempre più… Quanto più puoi …

E poi lascia andare…

Lascia andare il pugno e datti il permesso di rilassarti…

Lascia andare il dolore e datti il permesso di svuotarti …

Lascia andare i pensieri disturbanti consapevole che tu non sei i tuoi pensieri …

Lascia andare le emozioni distruttive e accedi al tuo bisogno…

Non reggere ancora quello che puoi lasciare andare…

Abbandona per sempre quello che tieni e che hai tenuto da una vita e che ti ha fatto ammalare…

Lascialo andare …

Sposta la tua attenzione su ciò che ha valore per te …

Brucia la tua energia per le attività che generano la tua qualità di vita …

Dedica la tua intelligenza a ciò che per te è importante …

Impiega il tuo tempo a fare ciò che veramente determina il tuo benessere …

Metti la tua creatività a disposizione della tua vita da sogno, come la vuoi, come la immagini, come la puoi concretamente realizzare …

Fatti guidare dalla saggezza maturata negli anni, nelle tue esperienze di gioia e di dolore …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...