17. Trasforma l’ansia per il futuro in responsabilità al presente. Un’azione al giorno per ricominciare alla grande

La nostra mente per come si è evoluta nell’arco di milioni di anni ci ha garantito la sopravvivenza e l’adattamento all’ambiente minaccioso e pericoloso. La nostra mente ci ha fornito l’equipaggiamento necessario per prevenire pericoli, controllare i nemici, proteggerci dalle aggressioni degli animali feroci, permetterci di vivere al riparo di fenomeni naturali potenzialmente catastrofici e via così… La nostra mente dunque è impostata per proteggerci prevedendo catastrofi. Per proteggerci attraverso tre modalità fondamentali: attacco, fuga e congelamento (immobilismo, mimetismo).

Grazie mente… ma falla finita.

Non viviamo più fianco a fianco di animali dalle zanne appuntite; sì, magari esistono specie moderne di questo tipo… ma abbiamo tanti modi per affrontarli. Le esigenze di protezione e controllo sono cambiate nel tempo. Anche il tuo lavoro, mente cara, dovrebbe essere cambiato negli anni… eppure continui a farci vivere sempre nella giungla, sempre spaventati, sempre allerta, sempre sul chi va là… E spesso questo ci allontana da noi stessi… dai nostri bisogni più vitali… dai nostri desideri più autentici… anche dal nostro potere di creare la vita come la vogliamo…

Nota come funziona la tua mente… quanto è rivolta a prevedere e controllare il “poi” e si allontana dall’ “ora”… quanto è impegnata ad evitare danni potenziali in un futuro tutto da definire e intanto perde il contatto col momento presente che non riesci a vivere…

Oggi e da oggi scegli di stare nel presente… il futuro tanto arriverà… e sarà un altro presente da vivere… e che tu tenderai ad evitare per proiettarti in un futuro che di fatto esiste solo nella tua paura…

È importante prevedere, progettare, immaginare, desiderare… se e solo se ben accompagnati da una giusta necessaria attenzione al presente da vivere…

Oggi e da oggi inizia ad occuparti delle cose presenti invece di preoccuparti delle cose inesistenti …

Come si fa? Ad ognuno il suo modo… per ciascuno la sua strada…

Impara a notare nel “qui e ora” cosa senti, cosa pensi, cosa vuoi e cosa tendi a fare mentre ti impegni a stare nel presente e a “prenderti cura di ciò che c’è” piuttosto che ad agitarti per ciò che potrebbe esserci e che forse non ci sarà mai …

Stare nel presente non è una cosa che riesce o non riesce… è semplicemente un modo di stare e di essere che ci possiamo impegnare a praticare consapevolmente… vedendo l’effetto che fa …

Grazie anche per oggi…

One thought on “17. Trasforma l’ansia per il futuro in responsabilità al presente. Un’azione al giorno per ricominciare alla grande”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...