3. Trasforma il vittimismo in senso di responsabilità. Un’azione al giorno … per ricominciare alla grande.

Terzo giorno… Per affrontare ansia e depressione da rientro… Verso la vita che vuoi.

Agisci e prenditi il carico delle conseguenze delle tue azioni. E assumiti anche la responsabilità di quello che non hai fatto.

Nota quanto e quando ti assumi la responsabilità delle cose che ti accadono per quello che hai fatto e che non hai fatto, per “come hai scelto di reagire” agli stimoli che la vita ti presenta.

Nota quando lasci che gli altri decidano per te… Ad esempio, quando “decidi” di lasciare che l’altro scelga se andare al cinema o al ristorante… al mare o in montagna… se fare figli o no… se dormire o fare altro …

Tu sei responsabile delle scelte che fai, del prezzo che scegli di pagare, delle cose a cui scegli di rinunciare… È impossibile non scegliere… È impossibile non prenderti la responsabilità delle tue azioni… Ad esempio, se arrivi tardi può dipendere dal traffico, ma anche da te che non hai deciso di prevedere il possibile ritardo da traffico. Molti imprevisti sono rischi che scegliamo di correre.

Il tuo potere inizia dove finisce quello dell’altro e viceversa. Tu puoi essere solo vittima di te stesso che “decidi” che gli altri prendano decisioni al posto tuo o che lasci che la realtà esterna sia così forte da determinare la qualità delle cose che fai, che pensi e che vivi!

Riconosci i limiti del tuo potere, ma anche il potere delle tue possibilità di scelta…

Impara a lasciare a casa scuse e giustificazioni e inizia a prenderti la responsabilità di tutto ciò che ti accade, ad esempio “mi dispiace, non avevo previsto il traffico e sono arrivato in ritardo” piuttosto che “è stata colpa del traffico…”.

Grazie anche oggi per l’attenzione che hai dedicato a questo post. Ti invito a riferire quanto letto a qualcun altro, ti potrà aiutare a riflettere e ad agire e anche a spronarti quando non rifletti e non agisci…

Link utili. Quello che … Esercizio sul tuo successo e altri accadimenti, 3 abitudini per la tua efficacia, Le chiacchiere stanno a zero, La vita che vuoi, Vittima di te stesso, il prezzo da pagare, 1. Trasforma la riflessione in azione, 2. Trasforma il tuo filtro personale

9 pensieri riguardo “3. Trasforma il vittimismo in senso di responsabilità. Un’azione al giorno … per ricominciare alla grande.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...