La tua croce quotidiana. Esercizio

Traccia una croce. Carta e penna. È in realtà una tabella a due colonne. Preparati ad osservare, a prestare attenzione a ciò che esiste, ma che solitamente non noti.

Guarda la tua giornata, come scorre piena dei tuoi impegni, nei diversi ambiti e ruoli, al lavoro e in famiglia, col partner, con gli amici, come genitore e come figlio. E via così. Nel tempo che trascorri da solo e in compagnia, nei doveri quotidiani e nelle attività di piacere. Magari a volte coincidono dovere e piacere, quasi sempre no. Inizia a notare di cosa ti stai prendendo cura e cosa, invece, stai trascurando. E segnalo nelle due diverse colonne. Stai curando il lavoro e trascurando la famiglia? Fatichi tanto e giochi poco? Coltivi la relazione di coppia e lasci appassire le amicizie? Lavori lavori lavori e trascuri la salute? Dedichi tempo agli hobby e quasi mai ai figli? Solo sesso e niente amore? Tanto affetto e niente sesso?

Dedica la giusta attenzione a questa osservazione, un tempo adeguato per esercitarti. Puoi farlo scegliendo tre diversi momenti della giornata in cui ti fermi rispetto a quello che stai facendo e ti metti ad osservare per annotare. Cosa curi e cosa trascuri. Oppure puoi farlo in maniera più spontanea e libera, ogni volta che noti qualcosa di significativo che prima non avevi notato e che ti dà un’informazione importante su cosa curi e su cosa trascuri.

A fine giornata guarda la tua tabella… e ascoltati con attenzione, cosa provi, cosa pensi. Cosa vorresti. Che spostamenti faresti tra una colonna e l’altra… E falli. Comincia ad agire concretamente in modo da creare un nuovo equilibrio tra le cose importanti di cui ti vuoi curare e le cose meno importanti, per te, che puoi mettere in secondo piano. Che scuse stai mettendo per non farlo? Quali paure ti impediscono di spostare le cose? Stai forse aspettando che siano gli altri a farlo per te?

DI COSA TI STAI PRENDENDO CURA e COSA STAI TRASCURANDO

E domani si ricomincia… Dopo una settimana osserva con attenzione cosa è successo, cosa hai compreso, cosa hai imparato e cosa hai cambiato, cosa provi e pensi dopo una settimana di lavoro sulla tua “CROCE QUOTIDIANA” .

Ovviamente lo stesso procedimento puoi seguirlo osservando la tua settimana… Il tuo mese… Il tuo anno… Gli ultimi cinque anni… La tua vita intera. Di cosa ti sei preso cura e cosa hai trascurato… Buon lavoro e buon divertimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...