Il potere delle domande e delle risposte

Tutti noi ci siamo trovati, almeno una volta nella vita, forse anche più di una, forse molto spesso, a chiederci “avrò fatto bene?” “Sto facendo bene?” Si tratti di cosa preparare per cena o a cosa dedicare il fine settimana, se ristrutturare casa o andare in vacanza, se parlare chiaro all’amico o lasciar perdere, se chiedere l’aumento di stipendio o sperare che riconoscano l’impegno profuso negli ultimi anni, se affrontare la crisi di coppia o aspettare che passi da sola, se dire un no o dire un sì, se iscriversi al corso o fare l’abbonamento allo stadio, ecc..
Soprattutto nelle relazioni interpersonali, diventa cruciale chiedersi cosa stiamo facendo, come stiamo portando avanti quel rapporto, quanto siamo felici e quanto stressati in questa o quest’altra relazione.
Per fare chiarezza sui nostri dubbi rispetto alle scelte fatte o che stiamo per fare, è importante chiedersi: cosa mi sta dando questa scelta? Cosa mi sta dando questa relazione? Quali miei bisogni sta soddisfacendo? A quali miei bisogni profondi sta rispondendo? In che modo aggiunge qualità e valore alla mia vita? E cosa mi sta togliendo? Quale prezzo sto pagando? In che misura toglie valore e qualità alla mia vita? Quale sofferenza mi genera? Quali emozioni dolorose mi ritrovo a vivere a causa delle mie scelte?

E se è importante farsi queste domande, è fondamentale darsi le risposte, meglio se scritte: lasciano il segno e aiutano a fare maggiore chiarezza nel pensiero e nello stato d’animo. Nel bisogno e nel desiderio. E quindi accendono la luce rispetto a quali azioni sarà utile intraprendere.
La terapia porta queste domande e queste risposte in profondità, permette di connettere le scelte che siamo chiamati a fare ora o che abbiamo appena fatto, con la nostra storia personale, con chi siamo stati e siamo diventati nel tempo, con le nostre ferite profonde e la nostra unica e personalissima sensibilità. La terapia aiuta a connettere testa, cuore e pancia; a “dotare di senso ed integrare” quello che sembra scontato, ovvio, razionale e realistico con quello che ci emoziona e ci appassiona, con quello che ci muove dal profondo di noi stessi, coi nostri bisogni più radicati nelle viscere, coi valori più sentiti e autentici per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...