Facebook dunque sono 

Esistere o non esistere questo è il dilemma!!! Esisto o non esisto? Chissà se se l’è mai chiesto Babbo Natale? Fatto sta che noi esistiamo nel momento in cui esistiamo nella mente degli altri, attraverso il loro sguardo. E questo quando siamo piccoli è vitale, forma la nostra personalità. Abbiamo bisogno di essere riconosciuti nello sguardo della mamma che ci aiuta a comprendere chi siamo, i nostri confini corporei e psicologici, cosa sentiamo e cosa pensiamo, come funzioniamo, e conseguentemente come funzionano gli altri e le relazioni, come funziona il mondo e la vita.

Il bisogno di “attenzione” resta fondamentale per tutta la vita. Lo sguardo “attento” della madre in origine, e anche di altri adulti in seguito, serve a definire la persona, attraverso il toccarla, il guardarla, l’ascoltarla, fino a riconoscerla entrandoci in relazione in modo sempre più sofisticato, attraverso il linguaggio e lo scambio di pensieri e sentimenti tipici degli adulti oltre che dei bambini. Fino a Facebook… che è l’esempio moderno per eccellenza di quanto sia importante realizzare ciò che facciamo anche (e soprattutto?) per lo sguardo “approvante” dell’altro, del mondo. Mi piace. Mi piaci. Nulla di male… Il bisogno di riconoscimento è vitale. E Facebook è un gioco sociale. Almeno fino ad un certo punto. Fino a quando gli altri diventano il “telecomando” della nostra vita, delle nostre scelte, di quello che facciamo per renderlo pubblico. Chissà quante delle cose che facciamo le faremmo ugualmente se nessuno ci guardasse? Chissà quanta della realizzazione dei nostri desideri è legata alla necessità di essere “visti”? Saresti comunque attratto dal fare le cose che fai se sapessi che nessuno le guarderà mai? Meglio un’immagine negativa o nessuna immagine di sé nello sguardo dell’altro? In realtà noi esistiamo sempre all’interno di una relazione, non esiste Io senza Tu (Martin Buber). Come sempre è da capire e distinguere la giusta misura dalla deriva patologica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...