Le cinque O della crescita personale

Un processo di consapevolezza e cambiamento personale può seguire un’esplorazione guidata dai seguenti punti chiave:

  1. OBIETTIVI. Definire obiettivi, valori e bisogni. Cosa vuoi ottenere nella tua vita? Cosa è importante per te per essere felice? Come immagini la vita che vuoi? Cosa deve essere presente nella vita che vuoi? Cosa vuoi raggiungere nei vari ruoli della tua vita per sentirti soddisfatto e realizzato? Di cosa hai bisogno per vivere la vita come la vuoi?
  2. OSTACOLI. Cosa rende difficile la soddisfazione dei bisogni, il raggiungimento degli obiettivi e la realizzazione della tua vita fondata sui valori per te importanti? Quali pensieri disfunzionali, convinzioni limitanti, credenze patogene, sensi di colpa e sensi di inadeguatezza ti bloccano? Quali inibizioni, proibizioni e divieti dai a te stesso che ti impediscono di agire per realizzare la vita che vuoi? Quali motivi interni personali boicottano o sabotano le tue scelte nella direzione della vita che vuoi?
  3. ORIGINI. Quando hai imparato a pensare ed agire in questo modo auto-invalidante? In quali situazioni della tua vita, in quali relazioni importanti, in quali episodi significativi o quali scenari interpersonali ripetuti hai vissuto che ti hanno portato a sviluppare i tuoi modi di pensare e agire autolimitanti e auto-sabotanti?
  4. ORA. Osserva come i comportamenti attuali ripropongono comportamenti appresi in passato, in infanzia e in adolescenza, nelle relazioni primarie coi genitori e coi fratelli e in altri rapporti significativi (nonni, zii, insegnanti, educatori, coetanei). Solitamente e quasi sempre inconsciamente mettiamo in atto dei comportamenti che ripetono quello che abbiamo visto fare (imitazione, identificazione) oppure comportamenti opposti (contro-identificazione, ribellione) o ancora tendiamo ad impostare, sempre inconsapevolmente, le relazioni attuali invertendo i ruoli che abbiamo vissuto in passato: se ci siamo sentiti feriti tendiamo a ferire, se ci siamo sentiti in colpa tendiamo a colpevolizzare, ecc..
  5. OGGI. Oggi è il primo giorno del resto della tua vita. Individua nuove letture, interpretazioni e rappresentazioni della realtà, modifica credenze e convinzioni più o meno radicate in profondità, trova alternative ai pensieri automatici disfunzionali. Attiva nuove azioni e comportamenti: fai qualcosa di diverso per ottenere risultati diversi nei vari ambiti della tua vita, nei rapporti con gli altri e nella regolazione dei tuoi stati emotivi. Quello che è stato valido un tempo oggi può essere fonte di problemi e deve essere messo in discussione e cambiato… 

 

4 pensieri riguardo “Le cinque O della crescita personale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...